Contenuto principale

Corso e ordinamento musicale

INDIRIZZO MUSICALE

DELL'ISTITUTO G. ZANELLATO

 

Nelle sezioni C e D della scuola secondaria di primo grado "G.Zanellato" è attivo il corso ad indirizzo musicale che rappresenta un fiore all’occhiello nella realtà territoriale di Monselice, poiché solo poche scuole della provincia possono vantare di avere al loro interno una sezione musicale e il nostro istituto è una di queste.

A giusta ragione si può parlare di una tradizione ormai consolidata, dato che l’indirizzo musicale è presente nel nostro istituto fin dall’anno scolastico 1991-92, ha quindi una storia di oltre venti anni. La differenza tra il nostro corso ad indirizzo musicale (chiamato anche corso ad ordinamento musicale) ed un corso musicale privato, o anche un corso “a progetto” tenuto all’interno di una scuola statale, è semplice quanto notevole: i corsi ad indirizzo musicale sono stati fortemente voluti dal ministero della Pubblica Istruzione che li ha emanati a partire dagli anni settanta;
sono stati a lungo collaudati (infatti prima si chiamavano corsi di “sperimentazione musicale”);
dopo un lungo periodo di “collaudo” delle scuole medie a sperimentazione musicale, nel 1996 il Ministro della Pubblica istruzione, constatata la validità dell’insegnamento dello strumento musicale in questa fascia d’età, si decise finalmente ad immetterli “in ordinamento” nelle scuole che li ospitavano, in modo da creare una stabilità definitiva all’insegnamento dello strumento musicale nella scuola media statale in Italia.
La selezione degli insegnanti di strumento di un corso come il nostro è molto rigorosa, perché i docenti devono possedere titoli di studio, didattici, artistici e di abilitazione all’insegnamento dello strumento che insegnano; poi devono essere immessi in una graduatoria provinciale, stilata da un’apposita commissione esaminatrice, da cui l’Ufficio Scolastico Provinciale attinge per l’assegnazione alle scuole; di conseguenza gli insegnanti di strumento non sono insegnanti privati, ma statali e dipendono direttamente dal Ministro dell’istruzione, al pari dei colleghi delle materie del mattino.


STRUTTURA DEL CORSO

Le sezioni C e D, caratterizzate dalla presenza del corso ad indirizzo musicale, sono strutturate, per gli alunni che studiano strumento, in 32 ore settimanali complessive di lezione, di cui:

- 30 ore curricolari svolte al mattino, uguali a quelle di qualsiasi sezione di scuola secondaria di primo grado;

- 2 ore pomeridiane di musica, di cui: un’ ora di strumento individuale o per piccoli gruppi,

e un’ ora di teoria e lettura musicale oppure di orchestra



MODALITA’ DI SVOLGIMENTO DELLE LEZIONI

La scansione delle lezioni musicali pomeridiane viene stabilita all’inizio dell’anno per mezzo di una riunione, di comune accordo tra il docente dello strumento prescelto e i genitori degli alunni interessati.

I giorni e gli orari delle lezioni individuali di strumento saranno concordati con il docente. Per quanto possibile si terrà conto della distanza da scuola e di eventuali altre esigenze particolari, fermo restando la priorità dell'orario scolastico rispetto ad altre attività.


CONTENUTI DEL CORSO

Ecco, in sintesi, che cosa si impara frequentando il corso ad indirizzo musicale:


CLASSE PRIMA

Alfabetizzazione musicale ed acquisizione delle basi tecniche dello strumento prescelto.

Saper leggere una melodia e saperla eseguire con il proprio strumento.

Approccio alla musica d’insieme.


CLASSE SECONDA

Approfondimento e sviluppo della lettura musicale e dell’esecuzione strumentale.

Esecuzione di brani solistici e di musica d’insieme in varie formazioni strumentali.

Partecipazione alle attività dell’orchestra assieme alla classe terza.



CLASSE TERZA

Potenziamento ed affinamento delle capacità di lettura musicale e della tecnica strumentale.

Esecuzione cosciente ed autonoma di un brano musicale complesso sia solistico che cameristico o d’orchestra.

Eventuale orientamento per la prosecuzione degli studi al Conservatorio o al Liceo Musicale, (ciò è possibile anche dalla classe seconda ).

Per informazioni rivorgersi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
È attiva la pagina facebook dell'ordinamento musicale: Ordinamento Musicale Zanellato